Stai Leggendo
Come diventare persone organizzate e produttive

Come diventare persone organizzate e produttive

come diventare persone organizzate e produttive

Persone organizzate si diventa: 5 abitudini quotidiane di chi è efficiente e produttivo

Essere persone organizzate e produttive non vuol dire riuscire a fare tante cose in poco tempo, o addirittura nello stesso momento. Molti di noi pensano che la rapidità sia una caratteristica che aggiunge valore alla qualità delle azioni che compiamo. Non è così.

Trovarsi nel pieno di una marea di cose da fare, non sapendo come, ci crea soltanto stress. A sua volta, esso non ci permette di essere efficienti.

Ti sei mai trovato nella situazione di dover fare un sacco di cose, trovando il tempo per finirne poche e male? Questo avviene a causa della disorganizzazione: del tempo, delle cose, della mente ecc.

Come fanno le persone organizzate e produttive ad ovviare a questi problemi? Di seguito, scoprirai 5 abitudini quotidiane, che permettono di ottenere il meglio da tutto quello che fai.

Vedrai anche che il tempo speso per organizzarsi è un investimento molto prolifico, che ti darà ottimi risultati.

5 abitudini per diventare veramente persone organizzate e produttive

1. Abitudine Allontanare le distrazioni

Interrompere ciò che stai facendo, per futilità, ci rende improduttivi. Il nostro cervello si abitua ad un certo registro di elaborazione, che quando si interrompe è difficile riprendere.

In aggiunta, il mondo di oggi ci propone mille distrazioni, come le notifiche dei social, messaggi, email, ecc.

Dunque, anche le persone produttive, sono soggette a continue fonti di distrazione. Come fanno a non lasciarsi influenzare? Le allontanano.

In primis, il cellulare. Questo è il numero uno delle distrazioni. Se non sarà vicino mentre lavori o studi, ti assicurerai di consultarlo solo in momenti opportuni, restando concentrato. 

Inoltre, le persone produttive lasciano sgombra la propria scrivania. Gli oggetti accatastati su di essa non sono altro che input dannosi al nostro cervello. Il nostro ordine all’esterno, è indice anche di un ordine interiore, dei pensieri e delle emozioni.

Per concludere, non rispondere ai messaggi appena arrivano. Per evitare di sospendere la tua attività, scegli un momento preciso della giornata in cui fare tutte queste cose.

2. Abitudine Ottimizzare il proprio tempo

Le persone produttive non toccano mai le proprie cose 2 volte. Cosa vuol dire?

È semplice, non posticipano mai le incombenze. Non salvano mai i documenti di lavoro per poi vederli inseguito. Se sono importanti, li leggono subito, oppure li cancellano o li delegano.

Uno dei nemici più potenti della produttività è la procrastinazione. Fai per prima le cose più impegnative, o che temi di più. Questo ti permetterà di farti passare il resto della giornata in discesa, con meno stress.

Inoltre, per ottimizzare al meglio il tuo tempo, svolgi le attività più fastidiose durante i tempi morti.

Alla posta, in autobus, in attesa dal dottore: tutti momenti che puoi utilizzare per svolgere un compito fastidioso.   

3. Abitudine Fare una to-do-list

Hai presente le vecchie agende nelle quali si scrivevano tutti gli impegni giornalieri? Questa pratica è ancora molto utile, sebbene ormai poco frequente.

Fare una lista dei propri impegni giornalieri ci permette di ridurre lo stress, nell’organizzare tutto in corso d’opera.

Tuttavia, fai attenzione a non scrivere troppe cose, perché rischieresti di impazzire di fronte ad essa.

Inoltre, metti tutti i compiti simili insieme, perché necessitano tutti dello stesso schema di pensiero. Per esempio, non svolgere un’attività manuale se prima hai scritto un articolo, e dopo ne devi scrivere un altro.

Dunque, finisci tutti i compiti che richiedano lo scrivere o studiare, e successivamente svolgi le altre attività.

In aggiunta, scrivi la lista la sera prima, non durante il giorno stesso. L’energia che spendi per organizzarti il lavoro, la toglierai a quella da dedicare al lavoro stesso.

Guarda Anche
stanchezza pomeridiana

4. Abitudine Avere un alto livello di consapevolezza

Le persone organizzate ed efficienti conoscono le proprie debolezze, e si organizzano al meglio per superarle.

Non è vero che chi raggiunge il successo non ha tentazioni, limiti o punti deboli. Ciò che contraddistingue chi è estremamente produttivo, dagli altri, è il proprio comportamento dinanzi alle difficoltà.

Innanzitutto, lavorano quotidianamente per individuare i loro tratti da migliorare. È da qui che parte il processo dell’autoconsapevolezza.

Il modo migliore per farlo, come anticipato in questo articolo, è svegliarsi almeno un paio d’ore prima di andare a lavoro. I momenti iniziali della giornata sono un’occasione per prendere coscienza di sé, irripetibile durante le ore successive.

Ci sono tanti strumenti per poterlo fare, come la meditazione, oppure anche una semplice passeggiata con il cane.

5. Abitudine Dare importanza al pranzo e alle pause

Non bisogna dimenticare anche dei momenti di riposo. Quanti di noi alle volte pranzano in piedi o di fretta?

Per essere produttivi al meglio, bisogna attribuire alle pause l’importanza che meritano. Sono un’occasione per riordinare le idee, e staccare il cervello dallo stress del lavoro. Esso, per produrre al meglio, necessita di molta energia, garantita in modo costante.

Inoltre, ricordati di dare la giusta importanza ai pasti. Non saltarli! Nemmeno se devi fare qualcosa di importante. Se sei alla ricerca di alcuni spunti per la tua dieta, in questo articolo, trovi la lista dei cibi che danno maggiormente energia, dalla colazione alla cena.

Tratti fondamentali delle persone organizzate e produttive

Per concludere, abbiamo scoperto 5 tratti fondamentali delle persone produttive ed efficienti.

Come abbiamo visto, non si tratta di abitudini adatte a poche persone. Perciò, anche tu puoi riuscire ad essere produttivo.

Il punto fondamentale da capire è che senza un’adeguata autodisciplina sarà difficile raggiungere ciò che vuoi. Quindi, sei pronto ad ottenere buoni risultati da ogni tua attività? 

Qual è la tua reazione?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vedi commenti (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Copyright © 2020 Alpha4All Limited

Torna all'inizio