Stai Leggendo
Come fare soldi: libri che lo insegnano

Come fare soldi: libri che lo insegnano

Enrico Ciardo
Come fare soldi: libri migliori sulla finanza personale e sulla crescita finanziaria / Best Personal Finance Books that teaches you how to make money

I 5 migliori libri per imparare come fare soldi e gestire le proprie finanze

In questo articolo vediamo i 5 migliori libri che ti insegnano come fare soldi e indispensabili per la tua crescita finanziaria. Prima però è doveroso porci questa domanda. Qual è il modo migliore per cominciare un business o per approcciarti all’indipendenza finanziaria?

Educazione finanziaria come base per apprendere come fare soldi

Innanzitutto, per capire come fare soldi, bisogna partire dall’apprendimento. Dobbiamo essere spugne che assorbono tutto il sapere di persone che hanno già raggiunto il nostro obiettivo, ossia l’indipendenza finanziaria. Ciò necessita di un importante investimento, forse l’unico che sarà profittevole con ogni probabilità: il tuo tempo.

Migliori libri per la tua crescita finanziaria

La formazione è alla base dell’indipendenza finanziaria, teorica, ma soprattutto mentale. Sono le credenze sul denaro a determinare il tuo rapporto con esso. Spendere i tuoi primi soldi in libri che ti aiutano in ciò potrebbe essere la scelta più importante della tua vita.

Perciò, quali sono i libri più educativi per approcciarti al denaro e dedicati alla gestione delle tue finanze? Di seguito te ne elencherò alcuni che hanno cambiato la vita di milioni di persone. E potrebbero migliorare drasticamente anche la tua.

Padre ricco Padre povero: i soldi non determinano la vita, ma la tua vita determina i soldi 

L’autore di questo fantastico libro è Robert T. Kiyosaki, imprenditore, scrittore e divulgatore. Padre ricco Padre povero è un best seller molto famoso che ha stravolto completamente la visione del denaro a partire dal 1997?

Il sistema scolastico attuale non insegna nulla sulla gestione delle finanze. Non si approccia nemmeno alla creazione di un business o di un’azienda. Oggi la visione comune ci porta alla credenza che sia necessario un grosso stipendio per diventare ricchi. Non è affatto così.

In questo libro Kiyosaki racconta come la sua educazione sia stata influenzata da due “padri”: uno “ricco” e uno “povero”. Il povero è convinto che il successo si ottenga lavorando duro per ottenere un buon posto in un’azienda. Il ricco gli insegna invece come possederla. Il primo lavora per i soldi, il secondo invece fa lavorare i soldi per lui.

Padre ricco padre povero è un libro che ti aprirà le porte a un mondo forse a te ancora sconosciuto. Ti porterà a lavorare per imparare, non per guadagnare.

The Key (La chiave): La ricchezza è uno stato mentale

Questo libro parla non solo del denaro, ma anche di concetti molto più ampi. Joe Vitale è l’autore, un imprenditore partito da zero, dopo tante difficoltà da senzatetto.

Vitale spiega che il pensiero influenza attivamente la nostra vita, ogni singolo giorno. Tutto è energia, il nostro destino dipende esclusivamente dalla nostra mente e dalle nostre azioni. La ricchezza è innanzitutto uno stato mentale, secondariamente un conto in banca. Ciò che ci succede non è altro che il risultato di ciò che inconsciamente vogliamo.

Tutte le nostre false credenze sabotanti ci allontanano dai nostri obiettivi, e grazie a questo saggio scoprirai quali sono le tue. Vitale individua 10 metodi per sfruttare la misteriosa ed incredibile legge d’attrazione in maniera produttiva. Per chi volesse approfondire meglio questo argomento c’è anche il documentario “The secret”. Esso tratta testimonianze di persone che con la forza del pensiero positivo hanno ottenuto risultati formidabili.

4 Ore alla Settimana: il 20 percento delle cause determina l’80 percento degli effetti

Timothy Ferriss ha scritto questo vero capolavoro. È un imprenditore che si è man mano costruito la sua indipendenza finanziaria, ora dedica al lavoro solo 4 ore a settimana. Ferriss è stato uno dei primi ad aver illustrato tutti i segreti dei Neo Ricchi, cioè persone che seguono un percorso di vita alternativo.

La loro ricchezza risiede nel tempo libero e nella mobilità, invece che nel “lavoro da schiavo, risparmio e poi pensione”. Proprio grazie al suo tempo Ferriss è stato campione mondiale di tango e campione nazionale di kickboxing cinese.

Il suo successo è partito dall’intuizione che il 20 percento dei suoi clienti generavano l’80 percento dei profitti. Ha risparmiato tempo e sforzi massimizzando i risultati ottenuti. Il New York Times scrisse: “Ferriss sta diffondendo una rivoluzione nello stile di vita”. Grazie a questo libro egli ci mostra come con la motivazione tutti possiamo riuscire a centrare i nostri obiettivi.

The Intelligent Investor: investire non è battere gli altri al loro gioco ma controllare te stesso al tuo

Una versione tradotta in italiano non è ancora presente, ma non si può non nominare questo libro quando si parla di investimenti e di denaro. Nel 1973 uscì la prima stampa, rivisitata e approfondita nel corso degli anni seguenti. Nonostante la longevità resta un libro molto attuale, punto di riferimento della maggior parte degli investitori ancora oggi. Tra questi il famoso Warren Buffett.

L’autore di The Intelligent Investor, Benjamin Graham definisce molte linee guida per essere un buon investitore. L’economista si sofferma tanto anche sui beni di lungo termine. In aggiunta, specifica che quando compri un titolo ne diventi proprietario per decenni o anche per sempre.

Gli argomenti trattati sono numerosi, spaziano dall’inflazione alla tassazione, fino alla storia del mercato e delle sue crisi dal 29 fino ad oggi.

Graham, suddivide gli investitori in due tipologie: di lungo termine e di breve. Li analizza sia dal punto di vista mentale che finanziario. È un libro fondamentale per chi si approccia al mondo degli investimenti.

I Segreti della Mente Milionaria: il denaro necessita di un lavoro esterno ma soprattutto interno

È un vero “Gioco interiore della Ricchezza”, best seller internazionale distribuito in numerosi paesi. L’autore T. Harv Eker è diventato milionario in soli 2 anni e mezzo. È partito da zero grazie al suo approccio psicologico verso le difficoltà finanziarie.

Questo libro è suddiviso in 2 parti, la prima parla del “Modello di identificazione del denaro”. La seconda di come cambiarlo tramite le nostre azioni.

L’infanzia e la classe sociale influenzano il tuo modo di approcciarti ai soldi. Lui paragona l’investitore ad un carpentiere. I mezzi di lavoro rappresentano la conoscenza finanziaria, la loro manualità invece all’applicazione di tali nozioni.

Il lavoro esterno consiste nel limare le conoscenze acquisite, quello interno invece risiede nell’approccio mentale.

Secondo alcune ricerche la maggior parte dei vincitori alla lotteria dopo poco tempo ritorna alle condizioni finanziarie iniziali o peggiori. Ciò vuol dire che per raccogliere dei buoni frutti bisogna innanzitutto cambiare le radici. Sei pronto a farlo?

Perché leggere libri fa bene alle tue finanze

Anche se sei da tempo nel mondo della finanza e non hai mai avuto l’occasione di leggere questi testi ora hai l’occasione per farlo. Ancora prima di capire come fare soldi, la gestione del denaro è come uno sport. È necessario conoscere le regole del gioco, avere allenatori competenti e dedicarsi all’allenamento costante. Leggere è un modo molto efficace per farlo e ti darà innumerevoli soddisfazioni. Sei pronto a cominciare?

Qual è la tua reazione?
Excited
1
Happy
1
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Copyright © 2020 Alpha4All Limited

Torna all'inizio